Europa legge casinò 46573

Fino al tutti i siti di gioco venivano inseriti nella blacklist in base ad alcune collaborazioni via email e via forum con altri portali di gioco di rilievo sia nazionali che internazionali. Con il decreto di inibizione dei siti di gioco non autorizzati, si da attuazione alle disposizioni contenute nell'articolo 1 della Legge Finanziaria che permette di censurare qualsiasi sito di gioco che non rispetti i dettami dell'Aams con lo scopo di contrastare le truffe on-line connesse al gioco d'azzardo. Quindi é importante sottolineare che la lista delle sale censurate che trovate in questa pagina é quella ufficiale rilasciata dall' Agenzia dei Monopoli Italiana. Se volete segnalare qualsiasi sito che ritenete illegale l'email ufficiale dedica a questo servizio é: monopoli. Dove troviamo le norme legifere relative al contrasto del gioco illegale?

Dalle primissime sale ai casino online In realtà, la storia delle sale da gioco parte da molto più lontano: vediamo insieme come si è giunti dalle primissime sale popolari ai villetta e, infine, ai giochi online. Particolarmente dediti al gioco erano anche gli antichi romani , ai quali si deve molto probabilmente la nascita delle prime vere e proprie sale adibite a questo scopo: le tabernae lusoriae, delle quali restano importanti tracce in vari scavi archeologici, come quelli di Pompei, erano uno dei luoghi più amati dai romani, che vi si recavano sia per mangiare e abitare in compagnia che, appunto, per baloccarsi ai passatempi più in voga del momento, proprio come in un attuale casino. Il medioevo e la alba delle baratterie Anche nel medioevo, benché periodi in cui le autorità religiose e civili non vedevano di buon occhio certe attività, il gioco ha rappresentato un importante strumento di diletto e convivialità. Le baratterie divennero in breve tempo luoghi ampiamente frequentati dai cittadini, che qui potevano praticare giochi di carte, scommesse e molto differente nel pieno rispetto della legge. Al contempo, anche per gli stessi Comuni le baratterie iniziarono ad assolvere a un ruolo fondamentale, essendo una delle prime fonti di guadagno per le casse cittadine. Non solo, gli operatori del settore hanno col tempo accresciuto la propria offerta, introducendo anche interessanti guide e articoli per imparare, addirittura se si è dei novizi del gioco, alcuni dei concetti principali, come quelli di price, gutshot o blind nel poker , o ancora per scoprire trucchi e segreti per ottimizzare le vincite alla roulette o alle slot.